Partenariato Pubblico-Privato (PPP)

Il partenariato pubblico-privato (PPP) è un approccio vincente proposto da Althea per far fronte alle richieste sempre più crescenti delle organizzazioni sanitarie. 

Esso rappresenta uno tra i modelli di cooperazione amministrativa più innovativi per il finanziamento di servizi destinati alla sanità e caratterizzati da una forte complessità esecutiva. 

Combinando le esigenze del pubblico con la capacità tecnica e finanziaria del settore privato, i PPP hanno permesso di raggiungere ad operatori e committenze obiettivi comuni e di intraprendere articolate e specifiche attività operative condividendo rischi, responsabilità, risorse, competenze e benefici, offrendo soluzioni vantaggiose in molteplici settori dell’healthcare.

Il PPP è un contratto a lungo termine stipulato tra un'autorità pubblica e una società privata, per fornire servizi, in cui la parte privata è responsabile per le attività di progettazione,  approvvigionamento, finanziamento e manutenzione, assumendosi il rischio di notevoli risorse finanziarie, tecniche e operative. 

Le organizzazioni pubbliche collaborano con il settore privato delineando gli obiettivi per l’ottimizzazione dell’azienda sanitaria e dei servizi da essa erogati, consentendo alle imprese private di innovare, costruire, mantenere e gestire la fornitura di servizi nel corso della durata del contratto. 

Althea promuove il modello di partenariato pubblico-privato che supporta le organizzazioni sanitarie nelle loro esigenze finanziarie e operative sulla gestione delle tecnologie ospedaliere. 

Un modello aziendale personalizzato che posiziona Althea come fornitore strategico e partner a lungo termine per un’assistenza tout court basata sul valore, sulla flessibilità finanziaria, sull’efficienza organizzativa e sul miglioramento delle prestazioni aziendali.

Strutturato correttamente, un partenariato con Althea garantisce il controllo puntuale dei costi, riduce il rischio finanziario, consente migliori investimenti in termini di pianificazione ed innovazione delle risorse cliniche e aumenta il valore a lungo termine dei servizi forniti.
 

Il modello di partenariato di Althea è caratterizzato da:

Pluralità di servizi offerti 

  • Una gestione globale multivendor delle apparecchiature medicali
  • Un costante approvvigionamento e rinnovo delle tecnologie biomediche
  • Numerosi servizi di valore aggiunto (RIS / PACS, noleggio operativo, formazione, personale in outsourcing, ecc.)
  • Presenza di un team di esperti dedicati al supporto completo del progetto, altamente specializzati nel conseguimento di risultati a lungo termine.

Convenienti condizioni del contratto

  • Un’ampia flessibilità sulla scelta delle tecnologie a disposizione e sulla definizione del portafoglio di servizi opzionali 
  • Una durata contrattuale estesa e maggiori vantaggi rispetto ai contratti Global Service standard
  • Certezza della spesa da assegnare in budget con riferimento alla pianificazione ed alle dimensioni del progetto

Vantaggi esclusivi

  • Diverse modalità di partnership predefinite tra partner pubblico e privato con compiti e responsabilità predeterminate 
  • Opportunità di progettare soluzioni su misura specifiche attraverso un’unica forma di cooperazione
  • Condivisione del rischio finanziario e operativo

Vantaggi

  • Razionalizzazione del processo d’identificazione degli investimenti
  • Maggiore certezza sui costi e sui tempi d’investimento
  • Ottimizzazione della Gestione delle diverse attività necessarie alla realizzazione del progetto
  • Coinvolgimento di soggetti specializzati
  • Ripartizione dei rischi e dei ricavi secondo le possibilità e le esigenze dei partecipanti al progetto
  • Maggiore coinvolgimento dei soggetti finanziatori al successo dell’iniziativa
  • Maggiore legame tra investimenti e risorse finanziarie impiegate